Capo (d’anno) di buona speranza

gennaio 19, 2014 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éCon le sue notti lunghe, ma anche con la promessa di un nuovo dilatarsi della luce, il solstizio d’inverno, precede il capodanno. « Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

La voce

ottobre 26, 2013 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éLa voce come respiro, le fonti orali, la letteratura orale, la trasmissione dell’esperienza attraverso i racconti. « Leggi il seguito di questo articolo »

La scrittura eteronima

maggio 6, 2013 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éNoi davvero non siamo uno, o una, dentro di noi alberghiamo una moltitudine di identità. L’aspetto peculiare, sorprendente, genialmente creativo della scoperta di Pessoa è che queste personalità scrivono tutte, contemporaneamente, nelle modalità più diverse. « Leggi il seguito di questo articolo »

La scrittura dell’inquietudine

aprile 8, 2013 § Lascia un commento

maria letizia grossi

éNon c’è nulla che inquieti più gli adulti dell’inquietudine di adolescenti e giovani, siano figli, figlie o studenti. Perché ci sentiamo chiamati in causa, come se a quell’inquietudine dovessimo trovare soluzioni, ma soprattutto perché richiama la nostra, talvolta assopita sotto coperte, di cercate ma sempre instabili certezze. « Leggi il seguito di questo articolo »

Il vampiro innamorato e il poeta fingitore. Test per riconoscere la scrittura falsa.

febbraio 27, 2013 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éUn modesto apologo (scritto da me) e un’infinita poesia (quella di Fernando Pessoa) per distinguere la finzione letteraria dalla falsità nello scrivere. Somministrabile a giovani e non. « Leggi il seguito di questo articolo »

In principio era il verbo. O no?

gennaio 20, 2013 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éDa dove cominciare? Con un personaggio, un’azione, una situazione, un luogo? A ognuno il suo incipit preferito, tenendo conto delle possibilità offerte dai vari inizi. « Leggi il seguito di questo articolo »

Nel tempo dell’avvento del rito svuotato

dicembre 19, 2012 § Lascia un commento

 maria letizia grossi

éUna riflessione sui riti, sul senso della comunità e sui momenti di passaggio, da trasformare in scrittura. « Leggi il seguito di questo articolo »